Petto di pollo al tagame: cucina semplice e appetitosa

Petto di pollo al tagame: cucina semplice e appetitosa

Finalmente cominciamo a respirare un po’ di libertà, non soltanto perchè le ultime disposizioni Covid hanno assegnato il colore giallo a quasi tutta l’Italia, ma anche perchè, l’arrivo delle belle giornate ci spinge a beneficiare della libertà di uscire senza certificati e quindi respirare aria all’aperto.

E’ inutile ribadire che la fine di molte restrizioni non deve essere intesa come un “ liberi tutti”, e cioè come un sentirsi giustificati a non rispettare tutte quelle regole che ormai devono far parte della nostra quotidianeità per evitare la diffusione del Covid.

Ecco perchè, trascorrendo meno tempo in casa, è importante avere a disposizione delle ricette semplici e veloci così, in modo da soddisfare sempre chi ha fame e vuole mangiare qualcosa di buono… e non la solita minestra. La ricetta di questa settimana, è un secondo piatto fatto con il petto di pollo.

PETTO DI POLLO AL TEGAME

Ingredienti per 4 persone:

  • – 4 fette non sottili di petto di pollo
  • – salsa di pomodoro
  • – 2 cipolle
  • – sale quanto basta
  • – olio extra vergine d’oliva
  • – qualche fogliolina di basilico fresco
  • – Provola

Procedimento: Prendete una padella antiaderente e versateci dell’olio. Ora posateci sopra le fette di petto di pollo affettate in maniera non sottile, aggiungete il sale e giratele dall’altra parte a mezza cottura. Quando saranno cotti, toglieteli dalla padella e metteteli in un piatto.

Nella stessa padella, versate altro olio e mettete a soffriggere le cipolle tritate. Quando saranno imbiondite, aggiungete la salsa di pomodoro, il sale e qualche foglia di basilico, mettete il coperchio e lasciate cuocere per un pochino. Quando il preparato risulterà cotto, aggiustate le fette di petto di pollo e con un cucchiaio, copriteli con il sugo. Lasciateli cuocere per altro tempo, sempre con il coperchio, quindi, trascorso qualche minuto, coprite tutta la superficie con la provola tagliata a cubetti.

Lasciate sulla fiamma per il tempo necessario a fare sciogliere il formaggio. A questo punto il piatto è pronto e si può consumare possibilmente ben caldo.