Pietro Astorino nuovo coordinatore di Confcommercio Isola Capo Rizzuto

Pietro Astorino nuovo coordinatore di Confcommercio Isola Capo Rizzuto


Riceviamo e pubblichiamo – Dando l’avvio alle attività preliminari alla costituenda delegazione di Isola di Capo Rizzuto, Confcommercio Calabria Centrale – Crotone ha nominato Pietro Astorino coordinatore per detto comune.

“La sempre più stringente necessità di rappresentare le imprese del territorio crotonese nonché la peculiare esigenza di ricostituire una delegazione nel comune di Isola di Capo Rizzuto, ha motivato la nominato di Pietro Astorino quale coordinatore, con l’auspicio che la sinergia con le istituzioni comunali e la vicinanza con il territorio di Le Castella possano dare voce a quante più imprese possibili del territorio” sono le parole del Presidente di Confcommercio Calabria Centrale – Crotone, Alfio Pugliese.

“Accogliamo con piacere la nomina di Pietro Astorino come coordinatore per Isola di Capo Rizzuto nella consapevolezza che ciò darà più forza al territorio e maggiore collaborazione per il raggiungimento di obiettivi comuni, soprattutto in un momento di grave crisi, quale quello che stiamo attraversando, dove le sorti di tutti gli operatori economici, strettamente legate al turismo, rischiano di essere gravemente compromesse” commenta Francesca Costantino, Presidente della delegazione di Le Castella di Confcommercio Calabria Centrale -Crotone che aggiunge “qualora non dovessero arrivare delle risposte concrete ed celeri gli operatori sono pronti a manifestare il proprio dissenso in maniera anche forte”.

Secondo una stima di Confcommercio Nazionale, il continuo aggiornamento del numero dei contagi e delle zone colpite dai virus e la conseguente estensione dei limiti per i viaggi comporteranno, dal primo marzo alla fine di maggio, per le strutture ricettive un calo di oltre 31,6 milioni di presenze con una perdita stimata di 7,4 miliardi.

Medesime difficoltà si manifestano e si prospettano anche in futuro per i territori di Isola di Capo Rizzuto e Le Castella, laddove la quasi totalità delle imprese vive di turismo ed è per questo che, oggi più che mai, si richiede un intervento incisivo delle Istituzioni.

“Ringrazio per la fiducia che mi è stata accordata, svolgerò questo ruolo con grande responsabilità e massima apertura nei confronti del tessuto imprenditoriale locale. Nella consapevolezza del potenziale turistico del territorio, offriamo la nostra piena collaborazione all’Amministrazione comunale, soprattutto per le difficili scelte che dovranno essere operate per risollevare il comparto” conclude Pietro Astorino, neo nominato Coordinatore di Isola di Capo Rizzuto per Confcommercio Calabria Centrale – Crotone.



Articoli Correlati: