Prima Categoria, altro risultato utile del Real per l’obiettivo Promozione

Prima Categoria, altro risultato utile del Real per l’obiettivo Promozione

Prima Categoria – Settimo risultato utile consecutivo, terzo clean sheet in campionato, tre punti importantissimi e una domenica perfetta con un tris meritato sotto tutti i punti di vista. Prova quindi superata nel miglior dei modi dalla squadra di mister Angelo Orto contro il Biancoverdi Raffaele. I gialloverdi tornano alla vittoria dopo i due pareggi consecutivi e sono 15 i punti conquistati nelle ultime sette partite. Contro i lametini va di scena una gara nel primo tempo tutto sommato equilibrata. I padroni di casa tentano di far male sugli esterni con diversi bei palloni messi in mezzo dai propri corridori, ma non sfruttati, vista anche l’attenzione degli ospiti, i quali al 35’ vanno al tiro con Lucia, ma con esito negativo. A un minuto dal termine attaccano i crotonesi:

Policarpio mette in mezzo, Caccamo anticipa Martucci mandando in angolo e sugli sviluppi di quest’ultimo Arabia pennella per Milano che di testa trova il gol del vantaggio. Nella ripresa tutto fila per il verso giusto per la squadra del presidente Raffaele Bossi, difende bene e quando c’è da attaccare non si tira indietro. Al 3° Milano va alla conclusione da calcio di punizione, ma blocca senza problemi Raso e sei minuti più tardi è la volta di Aggiorno che dalla distanza manda fuori. Il Gesù gestisce senza alcun problema la gara, provando qualche affondo con la squadra che in campo risulta ordinata e compatta e Martucci uno dei migliori al 28’ ci prova, ma il numero uno biancoverde respinge col piedone. I gialloverdi vogliono chiuderla e Aggiorno al 36’ lancia Pugliese G., va alla conclusione, Raso respinge e sulla ribattuta lo stesso Pugliese G. trova la rete della sicurezza. Non è di certo finita qui perché il Gesù non è per nulla sazio e ancora con Pugliese G. su assist di Martucci trova il gol del definitivo 3-0. Al 41’ Zizza si esibisce con una gran parata sotto la traversa su un tiro di Cuda e non c’è nulla da fare per accorciare le distanze per la squadra di Spena. Finisce quindi con un bel risultato in favore del Gesù che si gode questa meritata vittoria.

Un successo voluto e meritato contro il Biancoverdi Raffaele. La prestazione della squadra è stata promossa a pieni voti con l’ obiettivo di dare ancora continuità ai risultati ed ecco le dichiarazioni post gara di mister Angelo Orto e di Salvatore Milano al quinto gol tra campionato e coppa in questa stagione.

“Vittoria mai in discussione anche se per quanto creiamo segniamo poco, ma sono contento dei miei ragazzi hanno giocato molto bene su un terreno di gioco pesante, vista la tanta pioggia – ha dichiarato mister Angelo OrtoSperiamo quindi di continuare così, stiamo ottenendo risultati positivi ogni domenica, ma forse qualcuno questo lo ha messo nel dimenticatoio. A mio avviso abbiamo sbagliato soltanto la gara contro il Città di Cirò Marina.” Il mister continua:” Non posso quindi che applaudire i miei dopo la buona prova contro il Biancoverdi Raffaele. Nel primo tempo abbiamo fatto veramente bene, nella ripresa siamo calati a causa della stanchezza, ma siamo stati bravi a trovare il secondo e il terzo gol con Pugliese G. ragazzo che partita dopo partita mi sta regalando tante soddisfazioni.

Non vivo per il gol visto che sono un terzino  – ha aggiunto Salvatore Milano ma quando ti capita un’ occasione devi fare di tutto per trasformarla in rete e così sto facendo. È un periodo positivo e ne sono contento. Bisogna però continuare a migliorare e a lavorare giorno dopo giorno per il Real Fondo Gesù e ringrazio la società che non ci fa mancare nulla. Contro il Biancoverdi Raffaele è arrivata una vittoria importante, ha alzato il morale e mosso la classifica. Ora dobbiamo proseguire su questa strada per toglierci più soddisfazioni possibile. Lavoro,dedizione e passione per andare in alto”.

Appuntamento a domenica prossima in casa del San Mauro Marchesato, squadra in cerchi di punti e in penultima posizione di classifica.