Prima vittoria della Rari Nantes Crotone

Sesta giornata Serie A2 girone Sud
0

Sesta giornata girone di andata – Prima vittoria di campionato per la Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone che riesce a superare la rivale Roma Arvalia di Mister Ciocchetti portando a casa i primi tre sudati punti. La squadra  del tecnico Francesco Arcuri non ha mai smesso di credere, dopo il susseguirsi di risultati negativi, in questo nuovo campionato della Pallanuoto nazionale che si chiama Serie A2.

La partita giocata alle ore 15,00 presso la Piscina Olimpionica di Crotone è stata aperta dai padroni di casa, con le reti nei primi due minuti di gioco dell’attaccante Aldo Amatruda e del mancino Matteo Aiello. Gli ospiti ribaltato il risultato con le realizzazioni di VittoriosoFaiella, che bissa successivamente, e di Fiorillo.

Nel secondo tempo è nuovamente Fiorillo a mettere la palla in rete, a cui hanno risposto nel terzo tempo i padroni di casa, lo squalo bianco Gabriel Namar e l’ultimo acquisto di mercato Petr Markoch.

Si apre il quarto e ultimo tempo. Il tabellino segna 5-6 per la Rari Nantes Crotone. Aldo Amatruda pareggia sullo scadere del primo minuto. Mancano 8 minuti. Gli ospiti non riescono a superare il risultato. È il mancino Paolo Morrone al 7.59 del quarto e ultimo tempo a chiudere la partita con la rete che sancisce la prima vittoria di campionato della Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone.

La squadra di Mister Arcuri e del capitano Vincenzo adesso affronterà in trasferta, nella settima giornata, la Rari Nantes Salerno, presso la Piscina S.Vitale, sabato 26 febbraio alle ore 18,00.