Promozione, Caccurese e Cutro impegnate in casa nel loro proseguo di campionato

Promozione, Caccurese e Cutro impegnate in casa nel loro proseguo di campionato

Non ha detto benissimo la 21° giornata di Promozione, sesta di ritorno, per le due formazioni crotonesi, entrambe coinvolte nella missione salvezza che si fa sempre più difficile. Il Cutro, dopo un buon avvio nel girone di ritorno, e privo di una guida tecnica, ha perso il risultato (4-0) in casa della quarta classificata, l’Acri, che, dopo questa vittoria, ha mantenuto la posizione in campionato. Il Cutro è penultimo, mentre la Caccurese per ora è appena salva e dovrà usare ogni forza per non essere ritrascinata in zona play out. I biancoazzurri hanno incassato in terra cosentina ben quattro goal, il primo nella prima frazione di gioco, su calcio di rigore, mentre gli altri tre negli ultimi cinquanta minuti. La formazione cutrese giocherà domenica pomeriggio, ospitando la squadra Promosport, ultima nella zona play out, reduce da un pareggio.

Mentre partita terminata a reti bianche quella tra il San Marco, ultima in classifica, e la Caccurese di mister Filippo Trapasso. Solo un punto maturato in trasferta per la formazione crotonese, con alcuni episodi in partita per entrambe le squadre per acciuffare il primo goal del vantaggio. Niente da fare, ma ci sarà occasione domani di rimediare giocando davanti al proprio pubblico. La squadra sfiderà in casa la Nuova Rogliano, in cerca di punti e che vuole uscire dalla zona play out per conquistare una salvezza certa. Fischio d’inizio alle ore 14,30 domenica 15 febbraio tra le due squadre separate da due punti.

Post Correlati