Pronto Soccorso: c’è il progetto, si aspettano i finanziamenti

0

Michele Affidato – sezione post

Il nuovo Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone sarà realizzato secondo le norme attuali, come l’ampiezza e diverse sale: manca solamente il finanziamento. C’è il Decreto Regionale, dichiara il direttore dell’Asp Maria Pompea Bernardi: «Adesso aspettiamo tutti i passaggi previsti dal decreto – ha detto – e sopratutto aspettiamo che diano i finanziamenti per Crotone per partire e dare l’incarico alla ditta che effettuerà i lavori di ristrutturazione».

Il nuovo Pronto Soccorso sorgerà al piano terra del nosocomio cittadino dove è dislocato il reparto di Medicina d’Urgenza, ovvero dove era dislocato un tempo. «Sarà un Pronto Soccorso più moderno, sicuramente più attrezzato – ha aggiunto Pietro Brisinda, direttore sanitario dell’Asp – prevederà ambienti e sali per ricoveri brevi, per casi di osservazione. Sarà ristrutturato secondo le normative dell’accreditamento, ovvero quello che prevedono le norme attuali».