Prosegue l’estate crotonese al Parco Pitagora: adesso tocca alla “Sabatum Opera Symphony”

Prosegue l’estate crotonese al Parco Pitagora: adesso tocca alla “Sabatum Opera Symphony”

All’interno di Parco Pitagora si respira sempre più aria di cultura: letteratura, archeologia e musica, questa settimana, si susseguiranno nel polmone verde cittadino, nell’ambito delle Summer Invasion, colorate ieri sera dallo Shining Voices Gospel Choir. Si partirà, mercoledì 23 giugno alle ore 19,00 con la presentazione del libro di poesie in dialetto napoletano, “’A Voce d’a cuscienza”, di Francesco Vignis, introdotto da Santo Vazzano e affiancato da Davide Zizza, Rita Piperissa e Gianluca Facente.

Seguirà, giovedì 24 giugno alle ore 19, l’incontro “Rovistando nel baule di Pitagora” a cura dell’archeologo Francesco De Marco, moderato da Giusy Regalino. A suggellare le tre giornate sarà la musica della “Sabatum Opera Symphony” che, venerdì 25 giugno alle ore 21,00 fondendo due mondi epidermicamente paralleli come la musica classica e quella etnico-popolare, offrirà un’esperienza unica agli spettatori, allietati dai suoni di una compagine strumentale composta da 35 elementi.