Radio Maria in diretta dalla Chiesa dell’Immacolata di Crotone

Radio Maria in diretta dalla Chiesa dell’Immacolata di Crotone

Alle 7.30 di sabato 19 novembre in diretta sull’emittente Radio Maria, verranno tramessi il Rosario, la recita delle Lodi Mattutine e la Santa Messa dalla Chiesa dell’Immacolata di Crotone.

Un momento di preghiera dalla Rettoria nel centro storico di Crotone, guidata oggi da Monsignor Alessandro Saraco. 

Storia della Chiesa dell’Immacolata

L’edificio sacro è stato costruito, come si evince da alcune fonti, nel 1500 e consacrato nel 1777 dal vescovo della Diocesi di Crotone Giuseppe Capocchiani.

La Chiesa fu edificata da alcuni laici che avevano deciso di dar vita ad una Congregazione laicale dedicata alla Beata Vergine Immacolata ed alle Anime del Purgatorio. La facciata, che richiama nelle sue fattezze lo stile sobrio e austero dell’impostazione neoclassica, si mostra come elemento armonico e unificante

Sotto la Chiesa dell’Immacolata è custodita la cripta risalente al sedicesimo secolo, la quale conserva antiche statue di legno, la prima la Madonna Addolorata, un Cristo defunto e deposto in una teca, Sant’Isidoro Contadino, il busto del Cristo Crocefisso con gli occhi aperti, i medici taumaturgi Santi Cosimo e Damiano con le raffigurazioni in metallo di alcune parti del corpo da curare, ovvero le preghiere delle persone che si recavano dai santi medici, e San Francesco D’Assisi, protettore dell’Italia. Poi vi è una sala  dove anticamente si pregava, e un piccolo corridoio porta ad piccola vetrata dove vi sono custoditi centinaia di teschi dei fedeli della Confraternita dell’Immacolata Concezione, sormontati da una statua lignea del Cristo Risorto.

___