Rari Nantes Crotone: vittoria della capolista Under 17 che fa tremare Bari. Esordio per le U13 e U11

Rari Nantes Crotone: vittoria della capolista Under 17 che fa tremare Bari. Esordio per le U13 e U11


Dopo la vittoria della prima squadra nella sesta giornata di campionato di Serie B, la Rari Nantes Crotone Under 17 allenata da Francesco Arcuri batte in casa, a Bari, la formazione barese Airon Club. Quella di domenica pomeriggio è la quinta vittoria consecutiva della squadra campione d’Italia in carica. Non si è fermata la formazione crotonese al pareggio: è Giuseppe Scaramuzzino a superare i pugliesi con un eurogoal che fa implodere lo Stadio del Nuoto. Appuntamento domenica 8 marzo presso la piscina comunale di Taranto con la quarta in classifica Water Polo Bari, squadra reduce da una sconfitta interna. Sarà la prima del girone di ritorno.

 1) Luigi Carlomagno, 2) Nicolas Cavallaro (1goal), 3) Giuseppe Scaramuzzino (2goal), 4) Andrea Ferrucci (C), 5) Luigi Trisolini, 6) Francesco Gerace, 7) Davide De Lucia (2goal), 8) Giulio lobascio, 9) Francesco Basile, 10) Lorenzo Iannucci, 11) Francesco Lacaria, 12) Alessio Nitti, 13) Dodó Ruggiero.

Esordiscono in vasca anche le formazioni Under 13 di mister Mattia Di Noi e Under 11 che perdono il risultato di fronte il Cosenza Nuoto. Il risultato non conta, i ragazzi sono stati accompagnati dai loro genitori e c’è voglia di fare bene, di omaggiare lo sport con forza e dedizione nonostante le partite non possano disputarsi a Crotone.