Regione Calabria, il Consiglio dei Ministri nomina Giuseppe Zuccatelli commissario alla sanità

Regione Calabria, il Consiglio dei Ministri nomina Giuseppe Zuccatelli commissario alla sanità

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, di concerto con il Ministro della salute Roberto Speranza, ai sensi dell’articolo 4, comma 2, del decreto-legge l° ottobre 2007, n. 159, ha deliberato la nomina di Giuseppe Zuccatelli a commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del servizio sanitario della Regione Calabria.

Nella giornata di ieri il premier Conte revocò l’incarico a Cottarelli. Zuccatelli è nato a Cesena nel 1944, ha rivestito il ruolo di commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio di Catanzaro e dell’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini. Ha ricoperto anche il ruolo nell’Agenas e manager in Campania e Abruzzo.

Il primo contatto con la Calabria lo ha avuto nel dicembre 2019, essendo stato nominato dal Governo con il primo «Decreto Calabria», guidando l’azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio e il Mater Domini di Catanzaro. Poi ha guidato per un breve periodo l’Asp di Cosenza.