Rifiuti, il centrodestra replica al sindaco Voce

Rifiuti, il centrodestra replica al sindaco Voce

Crotone, riceviamo e pubblichiamo dai consiglieri del centrodestra che replicano al sindaco Voce (leggi qui). Un Sindaco monotematico. Delle chiacchiere e dei proclami fumosi e inconcludenti. Ecco cosa ha cercato di fare, con successo, colui il quale è presidente dell’Ambito Territoriale Ottimale, nonché sindaco del Comune Capoluogo. Non c’è nulla che ci lasci sereni. In ogni caso lo rassicuriamo. Il nostro campo abituale, dove svolgiamo le nostre discussioni, i nostri ragionamenti e le nostre riflessioni resta sempre quello delle idee e delle proposte. E dei progetti.

Prendiamo atto che il presidente dell’Ambito Territoriale Ottimale non avendo risposto a nessuno dei quesiti da noi posti, ha inteso ritagliarsi un ruolo notarile. Di gran ciambellano. E irrilevante, dimenticando che lo stesso presiede la Comunità d’Ambito Territoriale ed è il presidente dell’Ambito Territoriale Ottimale. E nell’arrampicarsi sugli specchi, com’è sua consuetudine, ha solo strombazzato e non ha profferito una parola sulle questioni poste.

Tra l’altro non ci si poteva aspettare nulla di più dal presidente di un ATO che non è a conoscenza che l’organismo dallo stesso presieduto non è un invenzione di quelli che l’hanno amministrato in precedenza, ma è stato istituito da una legge regionale. La numero 14 dell’11 agosto 2014.
A questo riguardo lo invitiamo, se non a studiare tutti gli articoli di cui è composta la legge regionale, almeno l’art. 4, e neanche tutto, ma solo il comma 9. Giustappunto per avere un’infarinatura dei temi su cui pretende discettare.

E leggendo, studiando e magari approfondendo, capirebbe, ad esempio, che al termovalorizzatore di Gioia Tauro non può andare nessuno scarto dell’impianto di Ponticelli ma solo ed esclusivamente il CSS o CDR prodotto dallo stesso impianto. Per il resto, se non fosse per il ruolo che rivestiamo avendo rispetto del mandato ricevuto dai nostri elettori, di maggioranza relativa, di opposizione rigorosa, di merito e di governo, verrebbe voglia di sedersi sulla riva del fiume in attesa che su di lui e sulla sua maggioranza cali il sipario.

I consiglieri del Centrodestra
Antonio Manica
Alessia Lerose
Fabio Manica
Andrea Tesoriere
Marisa Luana Cavallo
Giuseppe Fiorino
Enrico Pedace
Fabiola Marrelli
Mario Megna