Riparte la Stagione Concertistica 2019, L’Hera della Magna Grecia

0
Rlm – Banner News

Riceviamo e pubblichiamo – Riparte Domenica 10 Febbraio, a cura della  Beethoven Acam, la Stagione Concertistica 2019, L’Hera della Magna Grecia II Edizione con il concerto della pianista Giulia Olivieri, che si terrà presso l’Auditorium del Liceo Musicale “O.Stillo” , alle ore 18.00.

Saranno eseguite musiche di: W.A.Mozart, J.Brahms, S.Rachmaninoff, F.Poulenc, N. Rota.

Giulia Olivieri nata a Matera, si diploma, all’età di 18 anni, con il massimo dei voti lode e menzione speciale in Pianoforte Principale presso il Conservatorio “E. R. Duni” di Matera nell’a.a. 2015/2016, sotto la guida della prof.ssa Maristella Francione. Nello stesso anno consegue presso il Liceo Scientifico “Dante Alighieri” di Matera il diploma di maturità.

Sin dalla tenera età ha dimostrato il suo interesse per la musica avvicinandosi al canto ed al pianoforte riportando, da subito, lusinghiere affermazioni in importanti manifestazioni.

Si è classificata primo Premio in vari concorsi come il “Giovani Promesse” (Taranto), il “Wanvesterhout” (Mola di Bari), il “Guido da Venosa” (Bari), il “Don Matteo Colucci” (Fasano), il “Città di Trani”, il “Città di Castellaneta”, il “Musica Mundi” (Taranto) e il “Musica e Arte” (Conversano).

Inoltre ha tenuto concerti solistici per l’Accademia Musicale Internazionale “Mozart” di Castellaneta, l’Associazione Musicale “Clara Wieck” di Altamura, per l’Associazione “Maria SS. della Bruna” di Matera, per l’Associazione Musicale “Musica e Arte” di Conversano, per la rassegna “ClassicAriano” di Ariano Irpino, per il Liceo Musicale “T. Stigliani” di Matera, per il “Pomarico VIVALDI Festival”, per il Circolo Unione di Bari, per l’università della Musica di Èvora (Portogallo), per la fondazione “Matera 2019 – Capitale Europea della Cultura”, per “Pianosololab” di Martina Franca, per “Pianocity Napoli 2018”, per il “Festival Vivaverdi” dell’associazione Arterìa di Matera, per la biblioteca Jugerson, per Vikino Gallery e per il Social Center di Mosca (Russia).

Ha eseguito presso il Teatro Sociale di Fasano il concerto per pianoforte e orchestra op.40 di Mendelssohn e nell’ambito del “Festival di Maggio” del Conservatorio “E. R. Duni” di Matera il concerto per 4 mani e orchestra di Kozeluh. Ha seguito le MasterClass tenute dai Maestri Fedele Antonicelli, Michelangelo Carbonara, Annamaria Sallustio, Oleg Marshev, Pietro De Maria, Mikko Heininen, Ana Telles, Pierluigi Camicia e Tomislav Baynov.

Nel 2018 ha conseguito presso il Conservatorio “E. R. Duni” di Matera la laurea di secondo livello in pianoforte con votazione 110 e lode, presentando come tesi finale un lavoro su Johannes Brahms, dal titolo “Il sinfonista del pianoforte”.

Dal 2017 è docente presso il Liceo Musicale-Coreutico di Montalbano Jonico.