La terapia ad esposizione graduale per superare le paure del bambino

La desensibilizzazione sistematica o terapia ad esposizione graduale è un tipo di terapia comportamentale dell’ABA – Applied Behaviour Analysis. Si tratta di una forma di contro-condizionamento. Ossia una tecnica di modifica del comportamento. Il controcondizionamento, letteralmente il condizionamento di un…

L’Elettroencefalogramma in età pediatrica

L’elettroencefalogramma (EEG) è un esame strumentale non invasivo e indolore che consiste nella registrazione dell’attività elettrica del cervello rilevata da elettrodi posti sulla superficie del cuoio capelluto. Si usa principalmente per la diagnosi delle sindromi epilettiche, disturbi dello spettro autistico,…

Cancro della mammella, sbloccati 20 milioni di euro per i test genomici

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 luglio il Decreto del ministro della Salute del 18 maggio 2021 che stabilisce le modalità di accesso e i requisiti per l’erogazione di 20 milioni di euro annui stanziati in un Fondo specifico dalla…

Le molteplici cause della cervicalgia e il trattamento riabilitativo

Con il termine cervicalgia si intende un dolore concentrato nella zona posteriore del collo a livello del rachide cervicale. Il dolore parte dal collo e si irradia inferiormente sulle spalle, comprendendo i muscoli trapezi, e superiormente fin sopra l’occipite. Le…

Formicolio, intorpidimento, crampi a mani, piedi o gambe, perdita di forza o di sensibilità?

Molti pazienti che lamentano questi sintomi si rivolgono al neurologo per avere una diagnosi precisa sui loro disturbi. Presso il Centro Salute Turano è possibile eseguire l’elettromiografia, un esame strumentale fondamentale per la valutazione del sistema nervoso periferico, utile per indagare…

Come individuare la demenza precoce?

Il decadimento cognitivo lieve (MCI) è una condizione clinica che si riferisce a uno stato di transizione tra il normale invecchiamento e la demenza. L’MCI è caratterizzato da leggere difficoltà in uno o più domini cognitivi (di solito la memoria),…

Screening logopedico: prerequisiti dell’apprendimento

Nell’ultimo anno a causa della pandemia Covid-19, nella maggior parte dei bambini giunti presso il nostro NEUROLAB, sono state riscontrate difficoltà nei prerequisiti dell’apprendimento. È stato osservato che quest’incremento è dovuto all’attuale attività scolastica in modalità DAD e dalla disomogeneità…

Il percorso MCI strumento di prevenzione della Demenza

Il decadimento cognitivo lieve (MCI) è una condizione clinica che si riferisce a uno stato di transizione tra il normale invecchiamento e la demenza. L’MCI è caratterizzato da leggere difficoltà in uno o più domini cognitivi (di solito la memoria),…

L’impegno del Romolo Hospital per la salute dei cittadini

Una vita sociale e senza handicap è oggi possibile per i pazienti stomizzati, grazie all’impegno di molte associazioni di volontariato e grazie alla professionalità di personale qualificato. L’importanza, infatti, di figure come quella dell’infermiere risulta focale nell’accompagnare il paziente nel primo postintervento. A…

I benefici del Kinesiotaping nella riabilitazione

Il kinesiotaping, o taping neuromuscolare, è una tecnica di confezionamento funzionale con un nastro adesivo specifico elasticizzato in grado di creare una facilitazione neuromuscolare al sistema su cui è applicato atta a stimolare un processo di auto guarigione del corpo.…