Salute e gusto con i finocchi gratinati

0
Finocchi Gratinati
Finocchi Gratinati
Condividi:

CrotoneOk – Banner News

E’ proprio triste dirlo e soprattutto pensarlo ma, purtroppo, le vacanze natalizie sono ormai un lontano ricordo. Le giornate fatte di cibo in quantità industriale, vacanze, brindisi e incontri con amici e parenti, sono solo fatti da raccontare. La quotidianeità è un tantino diversa, infatti dopo i continui “sgarri”a tavola, ora si fa la lotta con la bilancia, e il solo pensiero che tra non molti mesi si rincomincerà con la bella stagione, porta alla necessità di pensare alla dieta. Sono tanti gli alimenti che si prestano per una dieta alimentare, uno di questi è il finocchio che potrà essere preparato in diversi modi. Anche crudo con un poco di olio e sale sarà gustoso e appetitoso. La ricetta che suggerirò non è proprio dietetica perchè include ingredienti saporiti, ma dimezzando il condimento sarà sicuramente un piatto molto leggero.

FINOCCHI GRATINATI


– 6 finocchi

– pane grattugiato a piacere

– formaggio grattugiato a piacere

– olio extra vergine d’oliva

– sale quanto basta

Procedimento: Prendete i finocchi, tagliateli in quattro spicchi eliminando tutta la parte dura esterna e quella che non va bene per essere mangiata. Riempite una casseruola piena d’acqua, metteteci dentro tutti i finocchi tagliati e ben lavati e mettete a bollire. Quando saranno cotti, ma non troppo, scolateli e lasciateli raffreddare. Prendete una teglia da forno, sistemate su tutta la base i finocchi, aggiustate con il sale e assicuratevi che ogni parte sia insaporita. Su tutta la superficie aggiungete il formaggio grattugiato e dopo il pane grattugiato. Se non si segue la dieta, questa ricetta potrà rendersi ancora più gustosa, aggiungendo sulla parte superiore, dei cubetti di provola. Versate ovunque dell’olio extra vergine d’oliva. Infornate in forno preriscaldato a 200 gradi, sotto e sopra, posizionando la teglia nella parte centrale del forno. Fate cuocere fino a quando i formaggi si saranno sciolti e il pane grattugiato avrà assunto un aspetto dorato, quasi croccante. Sfornate e servitelo tiepido.



Condividi: