Home Santa Severina Santa Severina all’interno de “Il Borgo dei Borghi”

Santa Severina all’interno de “Il Borgo dei Borghi”

0
Castello di Santa Severina
CrotoneOk – Banner News
Astorino – News – scadenza: 30/11/2018
Il mondo della tecnologia – news- scadenza 5 novembre
Reale Mutua – sezione post
Banner Ottica Sacco – News – scadenza: 30/11/2018
Rlm – Banner News
Michele Affidato – sezione post
Crotone Service – Banner News
Domus Funerarium – Banner News
Omcs – Banner News

Storia e bellezza, arte e cultura. Santa Severina è uno di quei luoghi in cui il tempo sembra essersi fermato, un posto incantato dove il passato viene travolto dal presente ma non cancellato e dove il futuro guarda sempre indietro perché è dalla storia che trae forza.

Difficile descrivere tutte le sfumature di questo splendido Borgo del crotonese, riduttivo ricordare solo il Castello, che rimane comunque il suo monumento per eccellenza.

La storia del Borgo

A Santa Severina le strade hanno un’anima, raccontano e regalano immagini d’altri tempi; la piazza centrale parla, racconta aneddoti e incornicia incontri. sì, perché a rendere speciale l’anima del paese è il suo cuore, i suoi cittadini, quelli che hanno deciso di restare e anche quelli che per lavoro o necessità hanno dovuto salutare la loro terra.

L’inziativa

Insomma, una cittadina che rappresenta davvero uno dei luoghi più affascinanti, non solo del territorio crotonese, ma anche regionale e, forse, addirittura locale. Santa Severina è infatti tra i paese che partecipano al Borgo dei borghi, il proghramma rai che quest’anno cambia formula con quattro prime serate in onda su Rai3.

La prima è già andata in onda il 3 novembre, le prossime saranno trasmesse il 10, il 17 e l’ultima puntata il 24 novembre. Sessanta i borghi in gara.

Un viaggio nell’Italia dei piccoli centri che Camila Raznovich compie dal Sud al Nord Italia assieme allo storico dell’arte Philippe Daverio. Un percorso a tappe per svelare i tesori più nascosti della nostra penisola, spesso al di fuori dei circuiti turistici tradizionali, ma ugualmente ricchi di storia, arte e cultura. Alla finalissima di sabato dunque accederanno venti borghi, i più votati di ciascuna regione sul sito www.rai.it/borgodeiborghi.

I 60 Borghi in gara – tre per ciascuna regione – sono stati selezionati in collaborazione con il Club de “I borghi più belli d’Italia” costituito con il patrocinio dell’Anci (Associazione nazionale comuni italiani) e dell’Enit (Agenzia nazionale italiana del turismo). 40 borghi – due per regione – sono alla loro prima partecipazione alla gara.

Gli altri venti borghi, selezionati tra quelli che hanno partecipato alle edizioni degli anni precedenti del “Borgo dei borghi, sono stati scelti in base ai risultati ottenuti. In particolare, per ciascuna regione è stato scelto il Borgo che ha ottenuto il miglior piazzamento.

A parità di piazzamento in due diverse edizioni è stato scelto il borgo che ha ottenuto il maggior numero di voti. Il vincitore de Il Borgo dei Borghi Autunno 2018 sarà il Borgo, che avrà ottenuto il maggior numero di voti, risultante dalla sommatoria del voto popolare – espresso via televoto – e del voto della Giuria di esperti.