Sarà monsignor Angelo Panzetta a consacrare don Serafino Parisi, vescovo di Lamezia

Sarà monsignor Angelo Panzetta a consacrare don Serafino Parisi, vescovo di Lamezia

Sarà Monsignor Angelo Panzetta, Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, a consacrare don Serafino Parisi, Vescovo Eletto della Diocesi di Lamezia.

La cerimonia si svolgerà nella sua Santa Severina, alle ore 18,00 di sabato 2 luglio, nella piazza del suo paese natio. Don Serafino Parisi, rettore della Basilica Cattedrale di Crotone, riceverà l’ordinazione episcopale anche dalle mani dei conconsacranti  monsignor Giuseppe Schillaci, Vescovo di Nicosia (emerito di Lamezia) e monsignor Fortunato Morrone, Arcivescovo di Reggio Calabria-Bova e presidente della Conferenza episcopale calabra.

Mentre l’ingresso nella sede lametina avverrà il 9 luglio. Don Serafino Parisi è il settimo vescovo dell’Arcidiocesi di Crotone-Santa Severina e succede al siciliano Giuseppe Schillaci, il quale ha retto la sede per tre anni, succedendo a sua volta ad un altro presule crotonese, monsignor Luigi Cantafora.

L’Alpha e l’Omega nello stemma episcopale scelto da Don Serafino Parisi, vescovo eletto di Lamezia Terme