Sarà un’Epifania con temperature primaverili, ma poi il tempo potrebbe cambiare

Sarà un’Epifania con temperature primaverili, ma poi il tempo potrebbe cambiare

Tutto confermato. E' davvero sorprendente la previsione per il giorno dell'Epifania.

A conti fatti il giorno dell’Epifania sarà caratterizzato da un inasprimento di quella dicotomia tra le regioni del Nord, parte del Centro e il resto del Paese che già stiamo sperimentando da diversi giorni.
Le regioni meridionali e le due Isole Maggiori potranno godere di un ampio soleggiamento, il tutto condito da un contesto climatico anormale, con temperature di parecchi gradi superiori alla media stagionale del periodo.

Temperature massime previste proprio per venerdì 6 Gennaio. Saranno infatti alcuni angoli del Sud e delle due Isole Maggiori le are dove registreremo le temperature più elevate. In alcune zone del Sud le colonnine di mercurio potranno addirittura superare la soglia dei 20°C!

Già sabato, si legge su 3B Meteo,  sarà parzialmente nuvoloso con possibili piovaschi su Sardegna e aree tirreniche di Calabria e Sicilia. Temperature stazionarie, massime tra 13 e 17. Mentre domenica variabilità con qualche pioggia tra Calabria e Campania, temporali in Sardegna, più sole sull’Adriatico. Temperature stabili, massime tra 14 e 17.