Scandale, Barberio: «Predisposte tutte le attività per garantire la sicurezza»

Scandale, Barberio: «Predisposte tutte le attività per garantire la sicurezza»

Scandale – Il Sindaco Barberio rassicura la comunità, affermando che «non ci sono casi positivi al coronavirus nel nostro comune. Stiamo predisponendo tutte le attività per garantire la sicurezza e la tranquillità nel nostro comune. Stamane ho emanato, a tal proposito, il Decreto n.5 per monitorare, attraverso il C.O.C. la situazione sanitaria nel nostro comune. Mi preme ringraziare la Croce Rossa, la Polizia Municipale, il comando locale dei Carabinieri nella figura del Maresciallo Pasquale Castellana per il grande sforzo che stanno facendo e che faranno per i prossimi 15 giorni».

In via precauzionale, per monitorare la situazione sanitaria nel territorio comunale è stato attivato il Centro Operativo Comunale di Protezione Civile.

E’ stato appena definito con la Croce Rossa un accordo che prevede, in collaborazione con la Polizia Municipale, un potenziamento ai servizi alla persone bisognose che non sono in grado di muoversi da casa. I volontari della Croce Rossa saranno attivi con 2 unità al mattino e 2 al pomeriggio per supportare le persone più fragili della nostra comunità.

Sono stati istituiti due numeri di telefono attraverso i quali verrà fornito tutto il supporto necessario e tutte le informazioni per fronteggiare l’emergenza e richiedere servizi per le persone più bisognose.

«Stiamo lavorando intensamente – sottolinea il Sindaco Barberio – per garantire sicurezza e tranquillità alla nostra comunità. Fermo restando che ogni cittadino deve seguire le linee guida e mettere in atto tutti i comportamenti per evitare il diffondersi del virus, noi monitoreremo ogni situazione nel nostro comune».