Scandale, detenzione di stupefacenti: due arresti

Scandale, detenzione di stupefacenti: due arresti


Scandale – I carabinieri della Stazione di Scandale hanno tratto in arresto due persone del luogo, un 35enne e un 21enne, resisi responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I militari, a seguito di perquisizione personale e veicolare, hanno rinvenuto 30 grammi di marijuana suddivisa in dosi.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le loro abitazioni, in attesa dell’udienza di convalida.