Scopriamo la bontà dei finocchi al forno

Scopriamo la bontà dei finocchi al forno

Eccoci arrivati in un periodo dell’anno in cui si incomincia a pensare al santo Natale. Quest’anno siamo però un pochino tutti spoetizzati perché i continui DPCM emanati dal Governo Conte per la situazione Covid-19, ci lascia tante incertezze sull’andamento del prossimo periodo. Non sappiamo come si evolverà la situazione, inoltre, ahimé, non siamo neppure certi di poter fare i nostri cenoni e pranzi natalizi.

Per ora viviamo alla giornata, sperando al meglio per noi stessi e per i nostri figli che sono chiamati a fare grossi sacrifici. In tutto questo dobbiamo però andare avanti e non lasciare da parte le nostre sane abitudini. Per ora nessun DPCM ci ha posto limiti sul mangiare, speriamo che almeno quello resti invariato. La ricetta di questa settimana, ha come materia prima i finocchi. É un piatto che può essere inserito nel menù come contorno anche se io lo presento spesso come piatto unico perchè contiene anche i formaggi.

FINOCCHI AL FORNO

Ingredienti:

  • 4 finocchi grandi
  • provola a piacere
  • formaggio grattugiato
  • pane grattugiato
  • sale quanto basta
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento: Lavate bene i finocchi, tagliate con il coltello tutta la parte che non si mangia, poi dividetelo in quattro spicchi, e ogni spicchio in tante fettine non sottili. Eliminate le parti esterne che solitamente sono dure. Mettete a lessare le fette di finocchi in abbondante acqua. Non servirà tanto tempo, la cottura sarà molto veloce. Ora prendete una teglia da forno, distribuite su tutta la base i finocchi, aggiungete la quantità giusta di sale, poi unite la provola a cubetti, la quantità è facoltativa, io ne metto tanta!!!!

Ora distribuite su tutta la superficie abbondante formaggio grattugiato e pangrattato. Versate dell’olio e infornate i forno a 200 gradi. Lasciate fino a quanto i formaggi si saranno sciolti e toglietelo quando il pane grattugiato avrà un aspetto ben dorato. A questo punto il piatto è pronto non vi resta che gustarlo in compagnia degli altri commensali. Buon appetito.