Scuola, corso sul rischio dell’infezione da Sars Cov2 al Karol Wojtyla di Isola di Capo Rizzuto

Scuola, corso sul rischio dell’infezione da Sars Cov2 al Karol Wojtyla di Isola di Capo Rizzuto

Isola di Capo Rizzuto – Il corso, che si è tenuto nella giornata di venerdì  3 settembre presso l’Istituto Comprensivo “Karol Wojtyla” di Isola di Capo Rizzuto, guidato dalla dirigente Prochilo, in modalità telematica, ha trattato sia gli aspetti normativi, civilistici e costituzionali legati al rischio Covid, sia gli aspetti pratici legati alla gestione di un caso Covid a scuola, all’osservanza di tutte le misure restrittive dettate dal CTS.

E’ stato anche un momento di confronto con il docente RSPP (Responsabile del servizio di Prevenzione e Protezione) dell’Istituto Ins. Montone Francesco, sulle misure adottate al fine di contrastare la diffusione del virus SARS CoV all’interno dell’Istituto, che già dallo scorso anno ha visto la nomina del Medico Competente, la nomina di referenti Covid e di una squadra di emergenza appositamente formata e pronta ad intervenire in caso di necessita. Tra le misure adottate dall’Istituto, la rilevazione quotidiana della temperatura corporea a tutti gli alunni e d al personale scolastico, l’ideazione di aree di sosta e di percorsi dedicati per tutte le classi dell’Istituto con l’accesso scaglionato e suddiviso fra tutte le uscite di emergenza, nonché l’installazione in ogni classe e negli spazi comuni di dispenser ed apposita segnaletica con indicazione chiara delle vie di esodo.

Anche la gestione di casi COVID all’interno dell’Istituto sono stati trattati scrupolosamente e nel rispetto delle indicazioni nazionali dettate dal CTS (Comitato Tecnico Scientifico), con la chiusura preventiva della classe e la messa in quarantena fino alla consegna di un tampone negativo, anche in presenza di un caso di positività di un contatto stretto di un alunno. Per il prossimo anno scolastico, ormai alle porte, il dirigente scolastico dell’Istituto intende confermare le attuali misure restrittive adottate già dallo scorso anno ed implementare la formazione a tutto il personale scolastico ed alle famiglie, in modo da ridurre al minimo eventuali rischi legati all’emergenza in atto su tutto il territorio nazionale.

Anche per quanto concerne la vaccinazione, si può tranquillamente ritenere che il 95% del personale è in possesso del Green Pass che dal 01/09/2021 viene controllato quotidianamente all’ingresso. Il corso si è concluso con i complimenti da parte della D.ssa TORCASO al dirigente scolastico ed al docente RSPP per quanto messo in campo per contrastare la diffusione del virus e con i ringraziamenti da parte dell’Ins. Montone alla D.ssa TORCASO ed alla società Formazione e Prevenzione presieduta da Pasquale Figliomeni per il prezioso contributo offerto ed a tutti i docenti per la partecipazione.