“Senza Meta” di Carboidrati fa il pieno di visite sui social

“Senza Meta” di Carboidrati fa il pieno di visite sui social

Grande successo per “Senza meta”, il nuovo singolo del cantautore calabrese Carboidrati alias Pasquale Sculco. Il brano che rappresenta una sequenza d’immagini confidenziali rivolte a Rino Gaetano in una sorta di dialogo-monologo, vede citata la frase “il cielo è sempre più blu” come un sincero tributo al genio crotonese.

L’opera ha raggiunto nei giorni scorsi un grande traguardo, quello delle 45 mila visualizzazioni sulla piattaforma social Youtube,  “Senza meta” viene raccontato così da Pasquale Sculco: “Il brano è un figlio a cui tengo molto perché è nato in modo spontaneo ed inconsapevole in un box-auto della capitale. É una grande scommessa artistica perché ho cercato il più possibile di essere fedele alla mia interiorità musicale e nel contempo ho cercato di fare un passo verso sonorità per me nuove che comunque ascolto e che mi coinvolgono.”

Ad accompagnare il brano un videoclip su YouTube, realizzato al Kibo-Studio di Correggio. Nel video è presente la “Guitar-Oil” una chitarra fatta a mano dal liutaio Amenio Raponi che gentilmente ha messo a disposizione per questo progetto; uno strumento realizzato con una latta di olio e con materiali di riciclo.