Serie A, il Napoli ringhia allo Scida e porta a casa i tre punti. Crotone ancora a secco

Serie A, il Napoli ringhia allo Scida e porta a casa i tre punti. Crotone ancora a secco

Serie A – Niente da fare ancora per il Crotone di Giovanni Stroppa che rimane a secco nella decima giornata di campionato. Solo due punti per la squadra rossoblù con la terza sconfitta consecutiva, solo sei goal realizzati e ancora senza una vittoria.  Il Napoli raggiunge la Juventus a quota venti punti, sbancando lo Scida con 4 goal.

Nel primo tempo è il capitano azzurro Lorenzo Insigne ad aprire la partita, su assist di Zielinski. Subito dopo, sembra per scelta tecnica, lascia il campo Benali: ad entrare è Vulic. Il Crotone rimane in inferiorità numerica dopo l’espulsione di Petriccione, entrato in scivolata con il piede a martello su Demme.

Gli ospiti raddoppiano con Lozano, assistito da Insigne. Il centrocampista Diego Diemme, tedesco ma di padre di Scandale (Crotone) segna sul limite dell’area di rigore. Mentre sul finale della partita giocata allo Scida, Andrea Petagna conclude con il 4-0 per il Napoli di Rino Gattuso.

 

CROTONE: Cordaz; Cuomo, Marrone, Luperto; Pedro Pereira (40’st Eduardo), Molina, Petriccione, Benali (36’pt Vulic), Reca; Messias, Simy (40’st Dragus). A disp: Festa (GK), Djidji, Golemic, Magallan, Riviere, Zanellato, Crociata, Rojas, Siligardi. All. Stroppa

NAPOLI: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly (83’ Maksimovic), Mario Rui; Bakayoko (33’st Lobotka), Demme; Lozano (33’st Politano), Zielinski (24’st Mertens), Insigne (33’st Elmas); Petagna. A disp: Meret (GK), Contini (GK), Ghoulam, Fabian, Politano, Llorente. All. Gattuso

Arbitro: Marinelli di Tivoli
Reti: 31’pt Insigne, 13’st Lozano, 31’st Demme, 46’st Petagna
Ammoniti: Koulibaly (N), Cuomo (C), Pedro Pereira (C), Reca (C), Lobotka (N), Politano (N)
Espulso: 5’st Petriccione (C)