Serie B, il Crotone analizza la vittoria: adesso testa al Cittadella di Venturato

Serie B, il Crotone analizza la vittoria: adesso testa al Cittadella di Venturato


Serie B, Crotone – Prestazione importante per il Crotone nella sfida promozione dell’Ezio Scida contro il Benevento, fresco di festeggiamento della vittoria del campionato. Un 3-0 firmato da una tripletta di Nwankwo Simy che lascia pochi dubbi sulla bontà della gara svolta dagli squali. Ad analizzare il risultato finale è il tecnico rossoblu Giovanni Stroppa.

«Abbiamo fatto una buona prestazione, siamo riusciti a fare gol. Avevamo difronte un avversario importante anche se reduce dalla conquista di un importante risultato. Queste partite sono ancora più difficili. Conoscendo Filippo Inzaghi e il loro obiettivo non era così scontato, loro andavano a caccia di nuovi record ma siamo riusciti a fare nostra questa gara. Bisogna fare i complimenti ai ragazzi per cosa hanno fatto e per come l’hanno fatto. Non era facile andare in vantaggio e mantenere sempre la lucidità. E’ di conforto per tutti avere fatto gol, più di uno, e non averne presi. Siamo consapevoli dei punti lasciati per strada in queste partite, è un risultato finale che da grande soddisfazione alla squadra. Il nostro pensiero è rivolto al chiudere al più presto questa pratica e pensare da subito alla sfida contro il Cittadella».

Il Crotone ha saputo dimostrare compattezza nei momenti cruciali riuscendo a tenere testa ad una grande squadra. 

«Di sicuro le ultime tre gare fatte prima di questa gridano vendetta per il risultato finale, abbiamo buttato via diversi punti. La squadra sta bene sotto l’aspetto fisico, è ritornata ad interpretare un certo tipo di calcio svolgendo anche una gara atletica con un certo ritmo. Peccato non avere fatto punti negli ultimi match, questa vittoria ci porta ad essere ancora sondi in classifica, questa volta da soli e faremo di tutto per conservare questa posizione».

Ritorno alla rete anche per Nwankwo Simy, autore di una tripletta che ha spianato la strada dei rossoblu verso la vittoria. 

«Penso che possa contare tanto questa prova, vista la sua fisicità probabilmente aveva pagato più di altri la sosta. In questa gara al di la dei gol ha messo in atto una prestazione importante in entrambe le fasi, sia in quella offensiva che in quella di contenimento, credo che in generale tutta la squadra abbia lavorato benissimo e il risultato ci ripaga del lavoro svolto».

Servizio completo presente sul CrotoneOk n°22 di Sabato 4 luglio 2020 disponibile on-line al seguente indirizzo (Clicca Qui)

Leonardo Vallone


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi