Serie C, caos nel Girone C: possibile rinvio del campionato

Serie C, caos nel Girone C: possibile rinvio del campionato

Si sarebbero dovuti tenere questa mattina i sorteggi dei calendari del torneo di terza serie ma, come già annunciato, la Lega Pro ha preferito rimandare tutto a data da destinarsi.

C’è bisogno di chiarezza per evitare altri danni, in particolare bisognerà valutare la posizione di Teramo e Campobasso, che potrebbero clamorosamente rientrare in gioco dopo le recenti musire adottate dai tribunali.

Questa la nota della Lega Pro:

In relazione alla decisione del Consiglio di Stato che ha respinto la richiesta di FIGC di anticipare l’udienza relativa alla vicenda del Campobasso, Lega Pro dichiara quanto segue:

La Lega Pro ha pieno rispetto della giustizia, tuttavia evidenzia che il rinvio del Campionato causa un gravissimo danno economico e reputazionale all’organizzazione e a tutti i club di Serie C.

Lega Pro è quindi costretta a prendere atto della decisione del Consiglio di Stato e dopo aver consultato a stretto giro il Consiglio Direttivo assumerà i provvedimenti conseguenti anche relativi alla data d’inizio del Campionato”.