Si è spento Lulù Corigliano, simbolo della Rari Nantes Auditore

Si è spento Lulù Corigliano, simbolo della Rari Nantes Auditore

Crotone – Si è spento un colosso del nuoto crotonese, uno sportivo, un uomo conosciuto in tutta la città. Queste le parole di cordoglio della società Rari Nantes Crotone del presidente Vincenzo Arcuri:

Uomo squadra, campione, leggenda.
La pallanuoto crotonese gli deve tanto.
Il nuoto master ne ha fatto un simbolo.
“Il suo modo di spronarci a dare sempre di più ad allenarci ancora più duramente e cercare di andare oltre i limiti non lo dimenticheremo mai. Il suo essere sempre presenti nei momenti importanti. L’eco delle sue imprese sportive e delle sua gesta onorano ogni nostra visita nei più disparati impianti natatori d’Italia. Ne siamo orgogliosi.” E lo saremo per sempre.”.
Che la terra Le sia lieve Lulù!