Al via il processo “Stige”

Al via il processo “Stige”

Si sta svolgendo presso il Tribunale di Crotone il processo “Stige” che portò lo scorso anno all’arresto di 180 persone nella nostra provincia per associazione a stampo mafioso dopo l’operazione dalla DDA di Catanzaro e condotta dai carabinieri del Ros e dal Comando Provinciale crotonese. Oggi parte la costituzione delle parti, ovvero la verifica delle eccezioni preliminari da parte dei difensori degli imputati. Molti comuni del crotonese, infatti, si sono costituiti parte civile. Nella prima parte del processo, vi sono 80 imputati nell’Aula 3 davanti al Presidente del Collegio Giudicante Marco Bilotta.

Il tribunale di Crotone è presidiato dalle forze dell’ordine, oltre all’utilizzo di un cane antidroga e un cane anti esplosivi.