“Stop alla violenza”, striscioni esposti al Comune e alla Caserma dei Carabinieri

“Stop alla violenza”, striscioni esposti al Comune e alla Caserma dei Carabinieri

L'iniziativa promossa dal Soroptimist Club in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Il 25 novembre si celebra la giornata contro La violenza sulle donne. Come ogni anno il Soroptimist International club di Crotone aderisce alla campagna di sensibilizzazione affinché risuoni nelle coscienze di ciascuno che ancora troppo deve essere fatto per la difesa dei diritti delle donne.

!Quest’anno – spiega la presidente della sezione di Crotone Agnese Agostinacchio – abbiamo deciso di esporre sugli edifici più significativi della città, la casa comunale, simbolo istituzionale di democrazia e la caserma dei Carabinieri, luogo in cui giornalmente si combatte la violenza con azioni fattive, 2 striscioni arancioni con l’inequivocabile appello a fermare la violenza.

Siamo fermamente convinte che le azioni di sensibilizzazione siano utili a supportare azioni concrete di ampio respiro , la “stanza tutta per se” compie tre anni, in questi tre anni sono moltissime le donne che hanno potuto denunciare le violenze subite nello spazio protetto che il Soroptimist club ha creato all’interno della caserma dei carabinieri . Siamo orgogliose di aver contribuito con la nostra azione ad incoraggiare sempre più donne ad uscire da situazioni di violenza , è per questo che anche quest’anno saremo protagoniste dei 15 giorni di attivismo arancio durante i quali porteremo avanti diverse iniziative di sensibilizzazione”.