Stuzzichiamo il palato con la Mela in sfoglia

0
Condividi:

Il mondo della tecnologia – News

Una delle cose più divertenti in cucina, è quella di poter mettere a pieno gioco la propria fantasia. Basta veramente poco per trasformare un semplicissimo piatto in qualcosa di strepitoso. Così una semplice minestra potrà diventare qualcosa di particolarmente invitante. É proprio vero che l’occhio vuole sempre la sua parte. Soprattutto quando a mangiare sono i bambini, dovrà mettersi a dura prova la propria inventiva per poter rendere convincente una ricetta per nulla amata dai palati esigenti. Gli ingredienti che andranno più aiutati tramite il loro aspetto esterno, saranno sempre, le verdure e la frutta che spesso risultano essere non graditi. La ricetta di questa settimana, trasformerà una semplice mela in un piatto conclusivo del pasto a cui non si potrà assolutamnete rinunciare.

MELA IN SFOGLIA


Ingradienti:

– 4 mele

– zucchero di canna quanto basta

– 2 rotoli rettangolari di pasta sfoglia

– maemellata del gusto che si preferisce oppure gioccolato a stecca cannella oppure zucchero a velo a secondo del gusto.

Procedimento: Iniziate, lavando le mele, quindi con un coltello eliminate tutta la buccia esterna. Ora tagliate la base, in modo che la mela resta appoggiata su un piano in maniera dritta, eliminate la parte superiore e piano piano, scavate tutto il cuore che andrà completamente eliminato. Io, ho preferito, tagliarla in due per eliminare meglio tutto il torsolo e poi l’ho ricomposta. Prendete la sfoglia e tagliatela in tante striscioline, createvi anche quatto pezzi di forma quadrata. Passate tutta la mela, nello zucchero di canna messo in un piatto. Prendete la mela e posatela su uno dei quadrati di sfoglia. Mettete nel cuore due cucchiai di marmellata oppure, se si preferisce, due o tre quadratini di cioccolato fondente. Ora fate attenzione a siggillare bene la base della mela con la sfoglia, servirà per non fare uscire fuori il di dentro della mela di marmellata o cioccolato. A questo punto, iniziate a passare tutto intorno alla mela, una strisciolina di pasta sfoglia e continuate fino a quando tutta la mela risulterà coperta. Adagiate le mele così preparate su una teglia da forno coperta da carta forno. Sulla superficie mettete della cannella. Infornate in forno a 180 gradi fino a quando la mela sarà ben cotta e la sfoglia risulterà di colorito dorato. Sfornate e qualora non abbiate usato la cannella mettete tanto zucchero a velo.



Condividi: