Sulle tavole degli americani arriva la carne sintetica

Sulle tavole degli americani arriva la carne sintetica

Coldiretti lancia l'allarme: "Scenari preoccupanti"

Per la prima volta negli Stati Uniti è stata autorizzata per il consumo umano la “carne” in provetta.

A darne notizia sono Coldiretti e Filiera Italia dopo l’annuncio della Food and Drug Administration (Fda) di aver approvato un prodotto a base di carne ottenuto da cellule animali proposto dalla Upside Foods, un’azienda che produce “pollo” sintetico raccogliendo cellule da animali vivi che vengono moltiplicate in un bioreattore.

Si tratta – sottolineano Coldiretti e Filiera Italia – della prima autorizzazione al consumo umano di cibi in provetta rilasciata dall’Autorità alimentare statunitense che rischia di aprire la strada a scenari preoccupanti.

Ecco perchè Coldiretti ha iniziato in Italia una grande mobilitazione contro il cibo sintetico.