Temperature in rialzo, l’estate è arrivata

Temperature in rialzo, l’estate è arrivata

Con il solstizio d’estate inizia ufficialmente la bella stagione, gli italiani pronti a scegliere tra mare e montagna. C’è voglia di tornare a vivere appieno, ma sempre con cautela

Qualche ora di luce in più, il caldo che sembra essere arrivato e tanta voglia di vivere dopo un altro anno difficile. Domani il solstizio d’estate sancirà l’inizio della bella stagione. L’evento, rappresenta un passaggio, un momento anche propizio per il nostro pianeta. Di storie e leggende ne potremmo raccontare davvero tante, vogliamo però limitarci a raccontare quello che ci aspetta: è estate. Un’estate che sicuramente sarà diversa dalle altre, gli effetti del Covid si fanno ancora sentire sia nella vita economica sia in quella sociale.

C’è però voglia di ricominciare soprattutto considerando la campagna vaccinale che procede a spasso spedito e che sembra stia cominciando a dare i suoi frutti. Dalle nostre parti in molti hanno già iniziato da qualche settimana a concedersi giornate di sole in riva al mare tra primi bagni e tintarella. Ecco perchè, come ogni anno, ci ritroviamo a fornire i giusti consigli per un’abbronzatura perfetta e per vivere la calda stagione tra salute e benessere. Come dice la canzone? “A-a-bronzatissima”! Tra un tuffo e l’altro, tra una passeggiata sulla battigia o sul lungomare, non dimenticate di pensare a voi stessi, dalla testa ai piedi. Tutti abbiamo vissuto un periodo difficile. Giorni di paura e preoccupazione.

Ecco perchè ora come non mai il nostro corpo ha bisogno ancora di più cura e ogni forma di attenzione. E allora iniziamo con un’abbronzatura graduale, riprendiamo ritmi giusti, curiamo anche la nostra alimentazione e torniamo a goderci le nostre giornate all’aria aperta, che è decisamente meglio, lasciatecelo dire. Stiamo a contatto con la natura, è il momento giusto per tornare ad apprezzare la bellezza che ci circonda. Di certo ad accompagnarci sarà il sole. Secondo gli esperti sarà un’estate davvero calda con qualche tregua. Già la scorsa domenica le temperature hanno fatto segnare un rialzo non indifferente per buona pace degli amanti del mare ma anche della montagna: in Sila infatti è iniziata la stagione… al fresco. E per chi ama viaggiare, anche in questo periodo sarà possibile andare alla scoperta di nuove città, ancor meglio se italiane. Il Bel Paese ha tanto da offrire e da nord a sud è un territorio tutto da ammirare e conoscere, perchè la nostra Italia, ha davvero tante sorprese da regalare. L’invito insomma è quello di sostenere la nostra economia dopo un anno buoi. E se partite, non dimenticare il Green Pass.