Torre Melissa ospita “Tutti dicono t’amo” con la regia di Giuseppe Calabretta

Torre Melissa ospita “Tutti dicono t’amo” con la regia di Giuseppe Calabretta

Riceviamo e pubblichiamo – Un ‘idea nata dal giovane attore crotonese Giuseppe Calabretta, in arte “ Il Cantattore” sposata dal Direttore musicale Damiano Morise, Direttore Artistico Giuseppe Iovine e da tutti i componenti del gruppo musicale degli “Adiemus Ensemble” ormai noto nel territorio crotonese.

“Tutti dicono T’AMO” Uno spettacolo incentrato sull’amore con tutte le sue sfaccettature, dall’amore sentimentale a quello litigarello, dall’amore ossessionato a quello per l’arte , la cultura e il teatro del grande Gigi Proietti, omaggiando il grande artista scomparso nel novembre 2020.

La collaborazione con l’attore Giuseppe Calabretta, dice il direttore, è entusiasmante fin dalla stesura del copione e degli arrangiamenti musicali creati  a misura per lo spettacolo; un artista completo: cantante, attore, progettista, una mosca bianca che il nostro territorio possiede.

Lo spettacolo di carattere semiserio, prevede brani, monologhi e musiche eseguite dall’orchestra dal vivo. 

Prendono parte allo spettacolo, l’ormai noto attore cosentino  Mirko Iaquinta , Vincenzo Carvelli, Ilaria De Roberto, la cantante Anna Rizzo e la ballerina Giorgia Cimicata.

Regia e attore protagonista: Giuseppe Calabretta

Direzione e arrangiamenti del M^ Damiano Morise

Orchestra: Adiemus Ensemble

(Giuseppe Iovine, Francesco Novello, Daniele Lorenti, Claudio Comito, Nico Giorno, Aldo Bruno, Danilo Mascaro, Giuseppe Pagliuso, Antonio Tucci, Pascal Mascaro, Antonio Bastone e il Presidende dell’associazione Adiemus Francesco Drago)

Dopo un anno di fermo obbligato per via del covid-19, si riparte con la musica e con il teatro. Si ringrazia l’amministrazione comunale di Melissa (sindaco Raffaele Falbo e assessore Carlo Poerio) e l’associazione “S.Pisani” in collaborazione con il comune di Casabona, per aver puntato sul progetto e sugli artisti del territorio crotonese.



Articoli Correlati: