Turismo, l’Italia piace ai giovani, è la seconda meta più gradita dai ragazzi

Turismo, l’Italia piace ai giovani, è la seconda meta più gradita dai ragazzi

Mare o montagna, paesaggi mozzafiato e tanta cultura. Il Bel Paese è da sempre meta turistica ambita ma più passa il tempo e più sembra piacere ai ragazzi.

“I giovani sono molto interessati alla destinazione Italia, che è la seconda in Europa più gradita dopo la Francia. Se vediamo ai Paesi è la prima desiderata per i giovani di Germania e Uk, la terza per i cinesi e quindi c’è un forte interesse verso il nostro Paese”.

Lo ha spiegato Roberta Garibaldi, Ad di Enit, intervenendo a margine dei lavori del Global Youth Tourism Summit organizzato dall’Unwto in collaborazione con ministero del Turismo ed Enit.

“I giovani sono oggi interessati a muoversi in vacanza adducendo come motivazione lo sport, sono circa uno su due, e sicuramente il nostro Paese ha un’offerta molto importante sul tema active, e sono molto interessati al tema benessere.

Anche qui uno su due lo ritiene importante e questo è uno dei driver di scelta. I giovani in questo momento stanno scegliendo l’Italia – ha aggiunto Garibaldi – parliamo di un 71% che ha scelto l’Italia come viaggio per la prossima estate. Rappresentano quasi il 14% del mercato di questa stagione estiva, quindi un target importante”

fonte dire