Umbriatico borgo della salute: un progetto che parte dalla storia

Umbriatico borgo della salute: un progetto che parte dalla storia

Umbriatico – Domani sarà presentato Il progetto Umbriatico “Borgo della salute” e la richiesta di adesione alla rete dei Borghi della salute.

L’obiettivo è quello di creare attività, azioni e momenti per promuovere in un’unica parola il benessere. Per raggiungere gli scopi prefissi si utilizzeranno il centro storico e i luoghi più suggestivi quali spazi utili per favorire l’attività fisica, spirituale e socio- relazionale.

Il progetto sarà sposato da Slow Food Crotone, dalla Lega Italiana Lotta ai Tumori di Crotone, dal Consorzio BovinCalabria, dal Consorzio del Maiale Nero d’Aspromonte e da alcune Associazioni di Promozione Sociale, tutti con idee chiare ed obiettivi comuni: promuovere socialità e attività fisica attraverso gruppi di cammino, solidarietà, tutela e salvaguardia delle biodiversità, certificazione di qualità delle produzioni agroalimentari locali.

«Il progetto del Borgo della salute – spiega il sindaco Pietro Greco – ci permetterà di far conoscere ed apprezzare la nostra comunità ed il nostro territorio, e di custodire la salute».