“Un anno di CrotoneOk”, il racconto di una città viva e positiva

Domani al Museo di Pitagora la cerimonia di premiazione dello speciale ideato dal direttore Antonio Gaetano
0

Reale Mutua – News

Abbiamo scritto di loro, abbiamo fotografato i loro volti, abbiamo raccontato il loro impegno, le loro conquiste, le loro gesta. Ora, è il momento di presentare alla città i premiati di un “Un anno di CrotoneOk” e tutti i personaggi Ok che attraverso il loro operato, si sono distinti in vari ambiti e hanno dato lustro al nostro territorio nel corso dei 365 giorni del 2018. Dunque, ci siamo, lunedì 21 gennaio alle ore 17;00 presso il Museo di Pitagora, si svolgerà la cerimonia di premiazione di “Un anno di CrotoneOk”, giunto ormai all’ottava edizione.

Tra i premiati delle passate edizioni il Prefetto  Vincenzo Panico  (2011),  Carmine Abate  (2012),  Tina De Raffaele (2013),  Massimo Drago  (2014),  Simone Borrelli  (2015) e  Raffaele Vrenna (2016), Michele Affidato (2017). A ricevere il premio “Personaggio Ok 2018”, sarà Moustafa El Aoudi, l’uomo che salvò la vita alla dottoressa Nuccia Calindro aggredita all’uscita dell’ospedale San Giovanni di Dio. Un gesto eroico e coraggioso a difesa di una donna, riconosciuto addirittura dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che lo ha nominato Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.


Gli imprenditori crotonesi le cui aziende sono state colpite dalla furia del tornado dello scorso novembre, riceveranno invece il premio “Messaggio Ok”. Uomini e donne che con determinazione e caparbietà si sono rimboccati le maniche dopo i nefasti effetti della tromba d’aria che ha colpito la zona industriale di Crotone causando numerosi danni. Infine, alla Metal Carpenteria Rari Nantes Crotone, la squadra di pallanuoto della nostra città, che ha conquistato la promozione in serie A2 sarà consegnato il premio “Un Ok in rossoblu – Premio Peppino Messinetti”. I ragazzi guidati dal tecnico Arcuri, sono riusciti a raggiungere un traguardo importante che rilancia l’attività natatoria della città di Milone alla ribalta nazionale.

La serata, che anche quest’anno sarà condotta da Salvatore Audia, direttore di Esperia Tv, sarà allietata da momenti di intrattenimento. «L’evento – spiega il direttore editoriale delle testate CrotoneOk e IlRossoblu – vuole essere un momento di condivisione ma soprattutto un modo per far emergere le tante positività presenti sul nostro territorio. Nello speciale Un Anno di CrotoneOk raccontiamo i fatti e gli eventi che hanno scandito l’anno appena concluso, accendendo i riflettori su chi, in vari ambiti, è riuscito a portare in alto il nome della nostra città». Anche quest’anno, all’interno dello speciale, la redazione ha deciso di assegnare, ogni mese, un ok a tutte quelle personalità che con il proprio lavoro o con le proprie azioni, sono riuscite a raccontare una Crotone davvero Ok.