Un cortometraggio crotonese in gara al Premio Rai Cinema

Un cortometraggio crotonese in gara al Premio Rai Cinema

Il cortometraggio della regista crotonese Aurora Deiana, “Io la sedia me la porto da casa” continua a riscuotere successo. Nei giorni scorsi era arrivata la vittoria come miglior regia in occasione del Tokyo Film Awards Competition, l’opera è stata ufficialmente selezionata per concorrere al premio Sorriso Rai Cinema Channel del Festival Internazionale della Cinematografia Sociale Tulipani di Seta Nera. Il corto sarà presto visibile sulla piattaforma Rai Cinema Channel.

La produzione che farà registrare il maggior numero di visualizzazioni vincerà il premio. “Io la sedia me la porto da casa” rappresenta una co-produzione Deiana & Zone 6 films in associazione con la Open Fields Productions, distrubuzione di Premiere Film con il sostegno della Calabria Film Commission. La stessa regista, la crotonese Aurora Deiana, ha voluto salutare questa importante e prestigiosa partecipazione con una frase ricca di significato e strettamente legato al tema della produzione.

“La diversità come normalità è il punto di vista scelto per raccontare la mia storia”. Il cortometraggio risulta contare su interpreti del territorio e ambientato nel crotonese.