Un defibrillatore per il Settore B

Un defibrillatore per il Settore B

La consegna da parte di Confartigianato Giovani

Confartigianato Giovani, attraverso l’assessorato allo Sport, ha donato un defibrillatore all’impianto sportivo “Settore B” di via Gioacchino da Fiore. Alla iniziativa, tenutasi nella Sala Consiliare, sono intervenuti l’assessore allo Sport Giuseppe Frisenda, il presidente di Confartigianato Giovani Domenico Arilli, Stefania Francesca Devono della stessa associazione e Francesco Caruso, componente degli Akei e presidente del Consorzio Sport Crotone, le cui squadre associate usufruiranno di questa importante attrezzatura.

Il presidente Arilli ha dichiarato che la donazione “è un piccolo segnale ma che può dare una svolta. Siamo giovani e cittadini e non solo imprenditori ed è giusto che guardiamo al sociale senza distacco ma pienamente inseriti nel contesto per dare anche noi il nostro contributo”. Caruso si è detto felice e grato di ricevere il salva vita nell’interesse di quanti frequentano il centro sportivo sottolineando che questo è un modo positivo per aiutare lo sport.