Una vita nella scuola: la professoressa Serafina Clausi saluta la Vittorio Alfieri di Crotone

Una vita nella scuola: la professoressa Serafina Clausi saluta la Vittorio Alfieri di Crotone

Tra commozione, lunghi applausi e ricordi la professoressa Serafina Clausi saluta al termine della propria lunga carriera scolastica l’IC “Vittorio Alfieri” di Crotone.

La giornata del 29 giugno, in cui si è tenuto l’ultimo collegio dell’IC “Vittorio Alfieri” di Crotone, è stata particolarmente commovente, in quanto la professoressa Serafina Clausi ha salutato, al termine della propria lunga carriera scolastica, la sua scuola e i suoi colleghi, dopo essere stata una figura altamente rappresentativa dell’istituto e aver contribuito alla crescita umana e culturale di tante generazioni.

Sempre attenta all’aggiornamento e alla propria formazione professionale per veicolare i contenuti disciplinari nella maniera più efficace, la professoressa ha ricoperto, anche per lunghi periodi, il ruolo di vicepreside e prima collaboratrice del dirigente scolastico, dimostrando sempre costante sensibilità e autentica affezione per gli studenti. Così la scuola è diventata, anno dopo anno, veramente una seconda famiglia in cui ritrovare amici e stimoli nuovi per costruire strategie didattiche sperimentali e coinvolgere gli adolescenti.

Nel suo discorso di congedo assai toccante, la professoressa Causi ha evidenziato quale sia l’elemento fondante di una professione così nobile, così basilare per la società come l’insegnamento: l’amore per il proprio lavoro e per i giovani. Senza curiosità umana, desiderio di migliorarsi e rispetto di sé stessi e degli altri non si potrebbero raggiungere gli obiettivi formativi che ogni professore / educatore dovrebbe augurarsi, obiettivi che la professoressa Clausi ha abbondantemente conseguito in tutto il suo percorso. Compresi la stima, il rispetto e l’affetto dei colleghi, della dirigenza e di tutti i ragazzi incontrati.
Il giudice Giovanni Falcone tra tante riflessioni pregnanti di significato aveva in diverse occasioni sottolineato il valore della scuola; una sua citazione, in particolare, può essere associata alla dedizione e all’impegno costantemente manifestati dalla professoressa Clausi.

“Ho sempre pensato che la mafia potesse essere sconfitta, ancor prima che dalla Giustizia, con l’istruzione e con il ruolo importante della scuola. L’arma più efficace per sconfiggerla è un bravo insegnante.” (Giovanni Falcone) Sicuramente la professoressa Clausi sarà ancora vicina alla sua scuola.