Uovo di Pasqua Airc: l’Istituto Alcmeone di Crotone al fianco della ricerca

Uovo di Pasqua Airc: l’Istituto Alcmeone di Crotone al fianco della ricerca

Anche quest’anno  in occasione della   Pasqua, il Comitato AIRC (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro) ha messo in piedi la gara della solidarietà con “L’Uovo della Ricerca”, distribuendo uova di cioccolato nelle scuole, università, studi professionali, locali pubblici, e poi sorteggiate con l’acquisto di un biglietto per contribuire, di fatto, alla ricerca.

La Scuola Alcmeone si è schierata al fianco dell’AIRC – Comitato Calabria nella lotta contro i tumori, non dimenticando la solidarietà e l’aiuto dopo i due anni di emergenza pandemica. Nella mattinata di oggi, 11 aprile, alla presenza del dirigente scolastico Antonio Santoro  è stato estratto il biglietto vincitore, della classe 3A della Scuola Media, che si è aggiudicato l’uovo di Pasqua di 3 chilogrammi.

Si sostiene una ricerca importante – sono le parole del dirigente scolastico – in questo periodo abbiamo visto quanto sia importante la ricerca, la pandemia ci ha insegnato quanto sia necessario stare insieme ed essere uniti, e far convergere conoscenze e competenze per affrontare e superare le difficoltà”.

I volontari, guidati dal dott. Angelo Napoli dell’Airc, hanno estratto i numeri decretando il vincitore: “Il dottore Lucente ha seminato tanto – ha detto – ho ripreso un testimone che il collega ha lasciato. Quest’uovo di Pasqua coinvolge le scuole e i giovani, i quali sono le classi dirigenti del futuro, l’importante è il messaggio da dare alla società del domani. Avere risposte è importante per il futuro del nostro paese”.

Nella foto da sinistra: Claudio Principe, Maurizio Principe, Angelo Napoli, Roberta Marino, il dirigente Antonio Santoro.