Venditti e De Gregori, il tour estivo farà tappa in Calabria

Venditti e De Gregori, il tour estivo farà tappa in Calabria

Una storia comune e diversa, quella di Antonello Venditti e Francesco De Gregori: due artisti che hanno segnato la canzone d’autore e la musica italiana.
Dopo il debutto con l’album “Theorius Campus” (1972), le carriere dei due artisti si sono divise, restando sempre parallele.

Il resto è storia… fino ad arrivare ad oggi, al loro primo e imperdibile tour che, quest’estate, li vedrà protagonisti insieme sullo stesso palco con un’unica band in alcune delle location più suggestive d’Italia.

Venditti & De Gregori emozioneranno il pubblico con uno show irripetibile in cui daranno nuova veste ai loro più grandi successi, canzoni che sono entrate nel cuore della gente, nelle storie delle persone, che sono la colonna sonora di intere generazioni. Ad affiancarli sul palco una band d’eccezione che darà vita ad un suono unico e straordinario.

Composta da musicisti che da anni collaborano con i due artisti, la band è formata da Alessandro Canini (batteria), Danilo Cherni (tastiere), Carlo Gaudiello (piano), Primiano Di Biase (hammond), Fabio Pignatelli (basso), Amedeo Binachi (sax), Paolo Giovenchi (chitarre) e Alessandro Valle (pedal steel e mandolino).

Dopo lo show del 18 giugno allo Stadio Olimpico di Roma, il tour estivo di Venditti & De Gregori, prodotto e organizzato da Friends & Partners, farà tappa il 23 agosto a Roccella Jonica (Rc) – Teatro al Castello (Summer Festival).

I biglietti per le nuove date del tour estivo sono disponibili in prevendita dalle ore 11.00 di oggi, martedì 1 marzo.

Tutte le informazioni sui biglietti sono disponibili al seguente link: www.friendsandpartners.it.

Francesco De Gregori e Antonello Venditti hanno unito le loro voci reinterpretando due brani che hanno segnato le loro carriere e la storia della musica italiana: “Generale” e “Ricordati di Me”.

Da lunedì 28 febbraio, è in rotazione radiofonica “Generale”, brano pubblicato originariamente da Francesco De Gregori nel 1978, mentre “Ricordati di me” apre il disco di Antonello Venditti “In questo mondo di ladri”, uscito 10 anni più tardi.