Verdi consigli, a settembre lo splendore della natura

Verdi consigli, a settembre lo splendore della natura

I vecchi giardinieri giapponesi erano soliti affermare che in settembre la natura “dona agli uomini tutto ciò che le rimane della buona stagione, prima di cadere nel sonno dell’autunno”. È questo un periodo molto ricco di frutti, spontanei e coltivati. La prima metà del mese è la più indicata per la raccolta dei fiori, specie di aster, crisantemi, dalie, gladioli, i cui colori risultano più vividi che mai.