Verzino, litiga con il genero e lo uccide: indagini in corso sulle motivazioni del gesto

Verzino, litiga con il genero e lo uccide: indagini in corso sulle motivazioni del gesto

Verzino (KR) – Un uomo di 43 anni, è stato ucciso stamane a Verzino, in provincia di Crotone, al culmine di una lite familiare che sarebbe scoppiata per futili motivi con il suocero di 64 anni.

A riferirlo è Ansa.It

L’omicidio è avvenuto nell’edificio dove entrambi abitavano su due piani differenti.  Le indagini dei carabinieri della Compagnia di Cirò Marina insieme a quelli del Nucleo investigativo di Crotone stanno cercando di fare luce anche sulle motivazioni del gesto.