Vesplora Tour Calabria: un successo tra storia, territorio e passione

Vesplora Tour Calabria: un successo tra storia, territorio e passione

Crotone – Due giorni dedicati alla Vaspa, ad una passione e alla riscoperta di storia e territorio. Nelle giornate del 28 e 29 maggio si è svolta la prima edizione del Vesplora Tour Calabria.

L’evento ha visto la presenza del Vespa Club Lamezia Terme con i Vespa Club di Crotone, Rossano, Corigliano Calabro, Castrovillari, Scalea e Paola, con la collaborazione del Vespa Club D’Italia e Motoasi.

Un viaggio itinerante in due tappe alla scoperta del territorio Calabrese, con interesse alla zona nord del territorio. A parlarne è Domenico Randazzo del Vespa Club Crotone.

«Siamo partiti da Lamezia Terme e abbiamo fatta tappa a Crotone, spostandoci poi a Rossano, Castrovillari, Scalea, Paola e infine ritornando a Lemezia Terme».

Nel crotonese alcuni luigi sono stati attraversati dalla carovana. «A Crotone siamo passati per Capocolonna, ci sono stati momenti anche di svago con visita a Parco Archeologico e al Museo. C’è stata anche l’attrattiva garantita da Antonio Parrotta che insieme ad un altro ragazzo si sono vestiti da Oplite richiamando i fasti della storia del territorio. In città è stato fatto un giro nel Centro Storico».

Una prima edizione riuscita. «Aspettative? Sono state rispettate, siamo felici di questa edizione. La partecipazione è stata a numero chiuso, volevamo raggiungere attorno alle cento presenze e ci siamo riusciti».

In totale 110 partecipanti con circa 90 Vespe. Siamo già al lavoro per la prossima edizione del Vesplora Tour Calabria che possiamo già dire che questa volta interesserà la zona sud della Calabria.