Viale Regina Margherita: “…che la diritta via era smarrita…”

Viale Regina Margherita: “…che la diritta via era smarrita…”

Crotone – Sembra una nuova opera di street art, l’arte urbana che sta interessando la città di Crotone ma così in realtà non è. Si tratta in realtà,  siamo su Viale Regina Margherita,  della striscia bianca  sul marciapiede che delimita la nuova pista ciclabile, ” a zig zag”, che ha fatto discutere i cittadini per l’opera realizzata nella zona storica di Crotone con una percorribilità tracciata non propria consona alla viabilità con le biciclette.

I lavori legati alla realizzazione della nuova pista ciclo-pedonale  collegherà viale Regina Margherita con Corso Mazzini.  Il percorso avrà una lunghezza di circa 1,5 km. La larghezza della pista ciclo pedonale sarà mediamente di 2,50 m (1,25 m pista ciclabile ed 1,25 m per i pedoni) e l’intero percorso sarà dotato di impianto di illuminazione.

In corrispondenza degli attraversamenti stradali la pista verrà segnalata mediante appositi dispositivi retro riflettenti (occhi di gatto) in conformità al codice della strada.