(Video) Crotone, Floro Veraldi per CapoColonna: «Deve diventare patrimonio dell’Unesco»

(Video) Crotone, Floro Veraldi per CapoColonna: «Deve diventare patrimonio dell’Unesco»


Crotone – CapoColonna è il promontorio verso cui Floro Veraldi ha riversato il suo amore, così come tante persone di Crotone armate di buona volontà. Una maglietta d’identità, KPO (acronimo di Kroton), se ricordate, per l’acquisto della cartellonista da porre presso il parco archeologico del colle lacinio, così come tante iniziative future volte alla promozione del territorio stesso: «Quest’idea ha avuto successo ed è diventato un movimento urbano».

C’è un’altra idea, maturata da Floro Veraldi, genovese di nascita ma crotonese (o krotoniate, come ama definirsi) d’adozione, ovvero far diventare Capo Colonna Patrimonio Unesco, ovvero essere inserita nella lista del patrimonio dell’umanità: «Ho preparato una relazione abbozzata, al vaglio di geologi e archeologici, più avanti vedremo il da farsi. CapoColonna ha tutte le caratteristiche per esserlo, ma tutta Crotone, come altri luoghi unici al mondo che si trovano qui. Pensiamo alle saline di Zinga, l’area marina protetta, la più grande del Mediterraneo». Floro Veraldi afferma sempre che, camminando, poi si inciampa e si vede la realtà di fronte i propri occhi: «É un territorio magico, con una processione che si fa da sempre, tutta Crotone è un territorio unico al mondo: e CapoColonna va tutelata perchè è una falesia che si estende verso il mare e quindi subisce erosione costiera. Azioni concrete e mirate verso cose importanti, creare sinergia con un progetto a lungo termine per CapoColonna. Sulla carta sono genovese, ma amo questo territorio e lo difendo».

Floro Veraldi, trasferendosi a Crotone in cerca di lavoro per il sogno di tutelare CapoColonna, ha conosciuto molte persone a lui affini: «Chi aquista la maglia KPO è fiero della propria identità. Il mio sguardo è sempre verso Capo Colonna, e quando dal santuario guardo la città, vedo tanto potenziale della nostra Crotone».


Come possiamo esserle utili? Chatta con noi