(VIDEO) Crotone, si spinge sulla differenziata: attive le nuove isole ecologiche

(VIDEO) Crotone, si spinge sulla differenziata: attive le nuove isole ecologiche

Crotone – Da oggi sono attive le nove Eco-Isole Informatizzate per la Raccolta Differenziata in via XXV Aprile. Attraverso l’utilizzo della tessera sanitaria e la carta di identità è possibile conferire i rifiuti differenziati ogni giorno ed a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Si attiva un percorso, fa sapere Akrea, per incentivare ulteriormente la raccolta differenziata. Un percorso che continueremo a fare insieme a voi per la salvaguardia dell’ambiente e la vivibilità cittadina.

«Il 2023 sarà la svolta per la raccolta differenziata nella città di Crotone». A dichiararlo è il presidente di Akrea Antonio Bevilaqua. Una svolta necessaria considerando sia gli aumenti della Tari (Tassa sui rifiuti) sia i dati che continuano a evidenziare performance troppo basse per la provincia di Crotone viziate proprio dal mancato avvio della raccolta in tutti i punti del capoluogo.

Akrea ha installato le prime nove isole ecologiche: una a via XXV aprile, due a a via Foscolo, una a via Panella, vicino il mercato, una a via Torino, vicino all’ufficio postale, una all’incrocio tra via 1 Maggio e via Veneto e una sul corso, ed infine una a Piazza De Gasperi.

Le isole ecologiche sono costituite da cinque contenitori (carta e cartone, multimateriale, secco residuo, organico e vetro), per ora si apriranno automaticamente, ma sono predisposte per il riconoscimento di una tessera magnetica che individuerà il cittadino che getta il rifiuto e ne calcola il peso.

IMG_0425

Clicca qui per lo short video