(Video) Il vescovo Panzetta nel giorno dell’Immacolata: «Aspettiamo don Pino Covelli, punto di riferimento di questa comunità»

(Video) Il vescovo Panzetta nel giorno dell’Immacolata: «Aspettiamo don Pino Covelli, punto di riferimento di questa comunità»

Crotone – Con una santa messa celebrata nel giorno dell’Immacolata Concezione, l’Arcivescovo di Crotone-Santa Severina Angelo Panzetta si è recato nella Chiesa del centro storico di Crotone, salutando don Pino Covelli, da anni rettore dell’Immacolata, il quale è in convalescenza dopo l’operazione che ha subito al femore.

Il presule, nella sua omelia, ha chiesto ai presenti e a coloro che frequentano la Chiesa dell’Immacolata di rivolgere una preghiera affinchè don Pino possa tornare nella sua casa, lì nella sua “Immacolata” e riprendersi.

«Tutti sapete che don Pino Covelli ha subito un intervento consistente, però la tempra è forte e le notizie che abbiamo sono di giorno in giorno migliori. E di questo ringraziamo il Signore. Affidiamo il decorso di questo percorso terapeutico che dovrà fare alla misericordia di Dio e all’intercessione di Maria Santissima. Noi lo aspettiamo e sappiamo che lui possa essere  ancora forte e un punto di riferimento di questa comunità».

La città si prepara al Natale, aspettando che questo Covid possa allentare la sua morsa e vivere questo primo Natale all’insegna del Coronavirus con semplicità ma anche con la speranza che un giorno torni tutto alla normalità.

Danilo Ruberto