(Video) L’R&B di Nico Kiny nell’Ep d’esordio  e il singolo estratto “Qui con me”

(Video) L’R&B di Nico Kiny nell’Ep d’esordio e il singolo estratto “Qui con me”

Si chiama “Kiny” il primo Ep del cantante Niko Kyni (Nicola Cardace) anticipato dal singolo dalle sonorità funky soul “Qui con me”, il cui videoclip è stato girato a tra Reggio Emilia e Bologna dal regista Peter Marvu.  Nicola Cardace, figlio di crotonesi residenti a Bologna, è nato nel capoluogo  il 21 aprile 1992. Al videoclip hanno partecipato i ballerini di Kyni, con delle movenze che omaggiano Michael Jackson. Girato nella città emiliana, la modella è Lucia Mesquita Verdecchia.

L’EP d’esordio di Nico Kyni dal titolo “KYNI” (Flus Music) è disponibile in digitale dal 29 gennaio 2021. Il brano “Qui con me”  è disponibile in radio dal 5 febbraio. «Ho voluto intitolare l’Ep “Kyni” perché quello che c’è all’interno di questo progetto è tutto il mio mondo, il mio modo di essere e le mie aspirazioni – spiega così all’Espresso Nicola Cardace – Non potevo scegliere titolo migliore, nella sua semplicità racchiude tutto il significato che volevo avesse. This is my soul, this is my world. Godetevi il viaggio».


Biografia:
Nicola Cardace è un cantante nato a Bologna il 21 aprile 1992 da genitori crotonesi: il primo a cercare fortuna in Emilia Romagna fu il padre che, in cerca di fortuna, portò su al Nord a la futura moglie. Considera Crotone la sua terra, la sua città dove vi sono le sue origini e la sua storia. Scende in Calabria ogni estate, ma vi tornerebbe anche d’inverno se non fosse per il lavoro.Nicola Cardace cresce a contatto con la musica, grazie al padre (musicista e autore), e alla sorella (ballerina),ma è guardando Michael Jackson, che capisce, come fondere alla perfezione, musica e danza. Kyni comincia a scrivere all’età di 13 anni, ma la vera presa di coscienza avviene verso i diciassette anni, quando comincia a capire quale sia il sound che più gli appartiene. Oggi lavora con Yazee, amico e producer, insieme al quale è alla ricerca continua di nuovi suoni.R&B, e trapsoul, si fondono per cercare un mix perfetto, una musicalità nuova per il panorama italiano, che oggi, più che mai, sembra pronto a questa nuova forma di espressione musicale.