WhatsApp, arrivano le Community: ecco cosa sono e come si usano

WhatsApp, arrivano le Community: ecco cosa sono e come si usano

È stato Mark Zuckerberg in persona ad annunciare la novità per la app di messaggistica, che collegherà più gruppi su un unico spazio

L’annuncio arriva da Mark Zuckerberg in persona: con un post su Facebook, il ceo introduce la novità delle Community di WhatsApp. Si tratta, spiegano dall’app di messaggistica, di “un importante aggiornamento al modo in cui le persone potranno connettersi su WhatsApp all’interno dei gruppi per loro importanti”. La nuova funzione è stata implementata a livello globale e nei prossimi mesi sarà disponibile per tutti.

COSA È COMMUNITY DI WHATSAPP

La funzione Community serve a collegare più gruppi (vicinati, scuole, luoghi di lavoro, ecc.) e organizzare le conversazioni di gruppo su un unico spazio. Dentro una community, si può facilmente passare da un gruppo disponibile all’altro per ottenere le informazioni di cui si ha bisogno e al momento opportuno, mentre gli amministratori possono inviare aggiornamenti importanti a tutti i membri.

COME SI USA COMMUNITY DI WHATSAPP

Per utilizzare la nuova funzione, basta toccare la nuova tab Community in alto nelle chat su Android e in basso su iOS: qui è possibile creare una nuova community o aggiungere gruppi esistenti alle proprie community. Anche sui messaggi di Community, WhatsApp garantisce la sicurezza fornita dalla crittografia end-to-end.

WHATSAPP LANCIA ALTRE TRE NUOVE FUNZIONI

Inoltre, WhatsApp annuncia l’implementazione di tre nuove funzioni sulla app di messaggistica: la possibilità di creare sondaggi nelle chat, quella di effettuare chiamate di gruppo con 32 persone e infine l’estensione dei gruppi fino a 1024 utenti. “Queste funzioni possono essere usate in tutti i gruppi, ma sono particolarmente utili per le community”, spiegano dall’azienda.

 

Dire.it